domenica 22 febbraio 2015

SWING BAKED POTATO

Un ritorno domenicale con una patata tutta swing, che detta così non so se suona poi tanto bene.
Ci abbiamo messo un pò per ritrovare lo sprint, ma sarà il carnevale, sarà la pioggia, sarà Bologna, sarà il cavolo, sarà lo swing.. ci siamo riusciti. Ed eccoci con  la musica della Banda del Pozzo ad altissimo volume a tagliare cavoli di tutti i colori. Fallo anche tu scegli il tuo cavolo e taglialo saltellando al ritmo di Giinaa.
Oggi però prima di metterti a cucinare o prima di scendere per strada a cercare un baracchino di street food o sempre prima di scappare a ballare rapito dalla musica, passa per #musicraiser e contribuisci al finanziamento del loro primo disco #diventaunpozzo  #sostienilabanda

INGREDIENTI:
  • 1 patata a persona
  • un broccolo piccolo e un cavolo bianco piccolo
  • salsiccia piccante
  • yogurt greco 
  • olio
  • sale 
  • pepe nero 
  • uno spicchio di aglio 
  • #buonamusica
  • un po di soldini

PROCEDIAMO: 
Prendiamo la patata e tagliamola a fettine avendo cura di lasciare la base unita, le fette dovranno rimanere in parte attaccate. Condiamo con olio e sale, avvolgiamo con l'alluminio e inforniamo con per 20 minuti a 180°. Nel frattempo tagliamo parte dei broccoli e parte del cavolo a pezzi piccoli e facciamoli saltare in padella con olio, sale pepe nero, uno spicchio di aglio e tanto peperoncino; tagliamo la salsiccia piccante a cubetti e uniamola ai broccoli, facciamo cucinare per 15 minuti circa. Togliamo la patata dal cartoccio e mettiamola il più vicino possibile al grill per altri 5 minuti. A parte facciamo una salsa fresca: prendiamo lo yogurt greco e cavolo bianco bollito, frulliamoli insieme con un filo di olio, 2 cucchiai di latte e un pizzico di sale. Una volta fatta teniamo la salsa in frigo sino alla fine della composizione della ricetta. Togliamo la patata dal forno e farciamola con i broccoli e la salsiccia piccantissimi; avvolgiamo il tutto in un fiume di salsa bianca fresca. MmMm buona? quanto la pagheresti? Ricorda #musicraiser 


BonAppetit!


2 commenti:

  1. La Banda del Pozzo ringrazia e fa un inchino!

    RispondiElimina
  2. Ricetta particolare davvero, e molto invitante!

    RispondiElimina